venerdì 12 aprile 2013

VINITALY 2013

"Vinitaly si riconferma il più importante salone dedicato al vino..."


Giunta alla 47° edizione, questa fiera, è la più attesa dell'anno da esperti del settore e non.
..E anche quest'anno si è già conclusa!
Il prezzo del biglietto era di 50 euro e probabilmente il prossimo anno aumenterà. Questo perchè i 4.255 espositori si sono stancati di vedere gente sbronza ad ogni angolo. Ma non abbattetevi, basta conoscere le persone giuste ed entrerete gratis. Sia chiaro, non c'è bisogno di conoscere il sindaco, basta una semplice hostess, meglio se molto furba!
All'interno degli stand si respira aria di gioia e di festa, tutti col bicchiere in mano, chi per degustare, chi per brindare!
Quest'anno molti politici hanno fatto visita al Vinitaly. Matteo Renzi in primis, il cui discorso è stato trasmesso da tutti i tg, Zaia, come di consuetudine il sindaco di Verona Flavio Tosi e molti altri, che io personalmente non ho visto.
Altri volti noti, invece, hanno fatto visita alla fiera in veste di produttori:
Rocco Siffredi ha presentato il suo nuovo vino "Rocco", un vino "afrodisiaco" come lo ha definito lui stesso, "idele per rilassarsi e divertirsi";
Morgan con il nuovo "Morgato", che nasce dalla sua passione per il moscato;
Andrea Pirlo con il suo vino biologico "Nitor".
C'era anche la non apprezzata dall'intera Italia, neo vincitrice della seconda edizione del talent Masterchef, Tiziana Stefanelli. Si è esibita in uno show cooking nel padiglione della regione Toscana, dove ha dimostrato la sua bravura. Mi duole dirlo ma ha meritato la vittoria di Masterchef 2.








L'anno prossimo non potrete di certo mancare!





Nessun commento:

Posta un commento